logo


 HOME   STAFF
 CONTATTI  AMMINISTRAZIONE  TRASPARENTE
CHI SIAMO 

VALAGRO E CRAB: NASCE L’ACCORDO PER LO SVILUPPO DI PROCESSI INNOVATIVI NEL SETTORE DELLE BIO-FERMENTAZIONI

La collaborazione tra l’azienda e l’ente abruzzese permetterà di mettere a punto nuove tecnologie in grado di migliorare la produttività delle colture e rispondere così alle esigenze mondiali di sicurezza alimentare

    Atessa (CH), XX marzo 2013 Valagro, azienda leader nella produzione e commercializzazione di fertilizzanti a basso impatto ambientale con sede ad Atessa (CH), e il Consorzio di Ricerche Applicate alla Biotecnologia (CRAB) di Avezzano (AQ) hanno siglato un importante accordo di collaborazione per dare avvio ad attività di Ricerca e Sviluppo nel settore delle fermentazioni. L’obiettivo è di mettere a punto processi innovativi per la produzione di specifici prototipi dedicati alla nutrizione delle piante e al biocontrollo, settore strategico per la crescita economica e la sostenibilità del settore agricolo.  

    “Siamo molto soddisfatti di questo accordo. La partnership con il CRAB contribuirà a sostenere lo sviluppo di nuove tecnologie in grado di migliorare la produttività delle colture e rispondere così alle esigenze mondiali di sicurezza alimentare - ha sottolineato Alberto Piaggesi, Responsabile della Business Innovation del Gruppo Valagro - Si tratta di un’ulteriore dimostrazione di come innovazione e ricerca siano i pilastri della strategia di crescita di Valagro”.

    “Questa collaborazione ci consente di promuovere le nostre attività di ricerca, sviluppo e trasferimento tecnologico su processi consolidati, valorizzando così il know-how acquisito in anni di attività di ricerca industriale svolta dal Centro - ha dichiarato Emidio Tenaglia, Presidente del CRAB - Questo accordo è in linea con le finalità del CRAB che mira a sostenere la competitività delle imprese del territorio e supportare lo sviluppo del tessuto industriale della nostra Regione, con l’ambizione di ampliare i propri ambiti di attività oltre il settore dell’agroindustria”.

    Il gruppo di ricerca del Centro, guidato dalla Direttrice, Dott.ssa Daniela M. Spera, concentrerà la propria attenzione sullo sviluppo di nuovi formulati microbici per l’agricoltura. Il Centro dispone, infatti, di una vasta Banca di risorse genetiche di microrganismi selezionati che fungono da biostimolanti e biofertilizzanti, nonché da produttori di fattori di crescita naturali, in grado di aumentare la nutrizione e di migliorare la salute della pianta, la fertilità del suolo ed in genere creare condizioni favorevoli di crescita e di resistenza delle colture allo stress. Grazie alle sue strutture di ricerca all’avanguardia il CRAB lavorerà ora allo sviluppo di prototipi da sottoporre a test sperimentali su diverse colture di interesse per Valagro.

    A ulteriore testimonianza dell’importanza strategica che questa partnership riveste per Valagro, l’accordo è stato presentato nell’ambito del recente Business Innovation Annual Meeting, il workshop internazionale organizzato dal Gruppo tenutosi quest’anno a Miami, in Florida. Inoltre, all’incontro per la programmazione delle attività di ricerca e sviluppo hanno preso parte anche l’Amministratore Delegato Dr. Giuseppe Natale e il Dr. Prem Warrior, Senior Program Officer presso la “Bill & Melinda Gates Foundation” da poco entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione del Gruppo: il programma concordato delinea nuove aree di business per l’azienda in quanto le biotecnologie offrono soluzioni tecnologiche inedite per la maggior parte delle sfide che il mondo ha di fronte a sé relativamente al fabbisogno di salute e di risorse.
      LE STRUTTURE 
       INNOVAZIONI PRODOTTE 
      BIOTECNOLOGIE SVILUPPATE 
      I NOSTRI PROGETTI 
      SERVIZI ALLE IMPRESE 
      LINKS DI INTERESSE 
      NEWS 

      Via S. Pertini, 106 - 67051 AVEZZANO
      Tel. 0863.412296/412105 - FAX 0863.412300 - E-mail: segreteria@crabavezzano.it